Lanusei

Principale sede amministrativa dell’Ogliastra, Lanusei domina la vallata sottostante dalla parete rocciosa su cui si arrampicano le sue viuzze e scalinate, tra scorci poetici di stretti vicoli pietrosi e terrazze panoramiche con viste spettacolari che abbracciano una natura incontaminata arrivando fino al mare. Circondata da querceti e foreste rigogliose, offre ai turisti che vogliano scoprire un altro lato della Sardegna, la possibilità di allontanarsi dalle spiagge e immergersi in una cultura ancestrale che ha lasciato i suoi segni in mezzo a quella natura inviolata, e che riecheggia ancora in mezzo ai boschi fitti e pervasi di mistero che nascondono domus de janas (case delle fate) e tombe di giganti.

Per chi volesse scoprire questo aspetto arcano e affascinante dell’Ogliastra, è d’obbligo una visita al bosco Seleni, che prende il suo nome dalla dea greca della Luna. Su un altopiano granitico a oltre mille metri di altitudine, una fitta foresta di lecci fa da cornice a uno dei complessi archeologici più suggestivi della zona, costituito dal nuraghe Gennacili, da due tombe dei giganti e da due fonti sacre. Il bosco offre inoltre ai visitatori che vi si avventurano, comode aree pic-nic e un grazioso punto di ristoro. Poco lontano è possibile visitare anche l’Osservatorio Astronomico F. Calumi sulla cima del Monte Armidda, una posizione privilegiata, ideale per osservare il cielo lontani da qualunque inquinamento luminoso.

Lanusei, durante il corso dell’anno, ospita numerosi eventi a cui la popolazione partecipa animatamente. A giugno la Sagra delle Ciliegie è un’occasione ricca di eventi culturali, mostre, musica dal vivo e degustazioni di delizie del luogo, con protagoniste le squisite ciliegie di cui la cittadina è produttrice. La manifestazione prevede anche l’apertura delle antiche cantine per i vicoli del paese, in cui vengono serviti piatti tipici, vino e pregiate birre artigianali locali.
Altro appuntamento molto partecipato è la Festa di San Giovanni Bosco e Maria Ausiliatrice, evento ricco di tradizioni e spettacolo, con una solenne processione, esibizioni folkloristiche e concerti.

Lanusei è inoltre nota per la rinomata produzione gastronomica apprezzata in tutta la zona, tra i prodotti più rappresentativi troviamo sicuramente pistoccu, culurgiones, anguli ‘e cibudda e una grande varietà di dolci tipici.